Categorie

Di cosa parlano in internet i viaggiatori?

di Mariagrazia Semeraro - Laboratre

Di cosa parlano in internet i viaggiatori?

Il sondaggio #Helpme di Allianz Global Assistance ha raccolto gli argomenti discussi in alcuni forum di viaggiatori dagli utenti del web di 11 Paesi (Australia, Austria, Cina, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti) negli ultimi cinque anni. Leggi tutto

Facebook per gli hotel: alcuni consigli per il tuo successo

C’è ancora posto nel tuo hotel quest’estate o sei una start-up e hai bisogno di farti conoscere? Punta sui social per quest’anno!
Ecco alcune strategie di Alvearia per promuovere su Facebook la tua struttura alberghiera e il tuo bed and breakfast.Leggi tutto

Come funziona il nuovo programma EcoLeader di TripAdvisor

I viaggiatori oggi non cercano solo un hotel, ma richiedono maggiore attenzione verso la natura e gesti ecosostenibili. Per questo TripAdvisor ha avanzato il programma EcoLeader, che raccoglie tutte le strutture più attente all’ambiente.

Leggi tutto

L'ascesa delle prenotazioni online da smartphone e tablet

Le prenotazioni dai dispositivi mobili sono molto popolari tra chi viaggia per lavoro e affari. Oggi, l'80% dei viaggiatori non parte senza smartphone, così è facile capire perché le app di viaggi sono importanti per il businessman e un sito web efficace e responsive (ovvero ottimizzato per i dispositivi mobili) è importante per gli hotel.Leggi tutto

Come inserire un'attività su Google Maps: usa Google Map Maker o My Business

La tua attività ha bisogno di essere conosciuta, ma anche trovata facilmente, sia fisicamente che sul web. Alvearia ha, quindi, deciso di spiegare come utilizzare Google Map Maker e Google My Business per far trovare il tuo hotel o il tuo ristorante nei risultati di ricerca di Google e sulle mappe.Leggi tutto

Cosa cercano in viaggio manager aziendali italiani

di Mariagrazia Semeraro - Laboratre

Cosa cercano in viaggio manager aziendali italiani

Una ricerca dell'Osservatorio sul Business Travel di HRS rivela che i manager italiani non rinunciano alle comodità in viaggio, nonostante budget ridotti dalla crisi per le trasferte. I dirigenti possono rinunciare a volare in business class, ma non a dormire in hotel a quattro o cinque stelle, se non addirittura in hotel di lusso.

Leggi tutto

« Precedenti 1 2 3 4 5 ... 10 11